4 tendenze per il video di nozze

Il video delle nozze è ormai un must e offre un’occasione di divertimento che non potete perdervi. Se volete che il vostro sia originale, le nuove tendenze in materia vi serviranno d’ispirazione.

Non esistono regole per un video di nozze, né esiste un video uguale all’altro. Tutto dipende dalla personalità della coppia, dallo stile delle nozze, dalla stagione in cui ci si sposa. Però il video è talmente in voga che già si parla di nuove tendenze che rompono gli schemi soliti. Ve ne raccontiamo qualcuna che potrà servire da ispirazione in toto o solamente in parte.

Documentario indipendente
La produzione di video è oggi notevolmente facilitata dalle innovazioni tecnologiche. Vi sarà possibile produrre un video che sembri un documentario separato dalle nozze o un cortometraggio. In questo video si capteranno i momenti emozionanti nel modo più originale possibile. In questo caso, il montaggio gioca un ruolo importante e vi costerà un poco di più, ma ne varrà la pena.

Video in stile vintage
In pratica è un video che ricorda un poco le nozze dei nostri genitori e dei nostri nonni. Sarà girato in forma analogica con tutto il sapore e il colore degli anni ’50, ’60 o ’70. Questi filmati devono essere corti e muti, la musica dovrà essere leggera e riuscire a far fare a chi li guarda un tuffo nel passato.

Trailer di nozze
Come al cinema esistono i trailer che anticipano il film di prossima uscita, così potete preparare una versione corta, che duri all’incirca 15 minuti, che riproduca le nozze in stile trailer: non deve mancare nulla ma bisogna evitare le ridondanze. Soltanto in questo modo, rivederlo sarà un piacere per voi e per gli altri.

Trash the dress o post-nozze
Il Trash the Dress è arrivato dagli Stati Uniti in Europa e, oggi, già molto diffuso. Tornate ad indossare gli abiti delle nozze e sentitevi liberi di fare tutto quello che vi passa per la mente: saltare nelle pozzanghere, entrare a piedi nudi in acqua, montare a cavallo, correre lungo la spiaggia. Se volete, potete anche scrivere dei “finti” voti e recitarli davanti alla telecamera. È un rito molto divertente e liberatorio.

Wedding_4.jpg

loading